Dichiarazione Di Rudy Giuliani Sul Complotto Terroristico Contro Il Raduno “Iran Libero” A Parigi

Tutti i partecipanti al raduno “Iran Libero 2018 – L’Alternativa” a Parigi il 30 giugno apprezzano e ammirano l’ottimo lavoro delle forze dell’ordine, in particolare in Belgio e in Francia, per l’arresto dei terroristi che secondo l’ufficio del Procuratore federale belga stavano pianificando un attacco contro il raduno per la libertà dal regime teocratico oppressivo in Iran.

Questo accentua la crescente sensazione che il regime, che è il più grande sponsor del terrorismo nel mondo, sia sempre più indebolito da continue e costanti dimostrazioni in oltre 140 città. Sta anche diventando evidente che la presidente Maryam Rajavi e il CNRI (Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran) rappresentano un’alternativa realistica a quel regime omicida. Nulla potrebbe essere peggio per quei misogini di un movimento che può rimpiazzarli guidato da una donna eroica.

2 luglio 2018

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *